Home » Notizie » Affitti d’oro, il M5S vince il braccio di ferro

affitti-d-oroIl M5S grida vittoria e blocca gli affitti d’oro

La storia degli affitti d’oro da parte del parlamento italiano è più irritante più la si va a studiare, i soliti amici dei politici degli scorsi anni, grazie ad accordi con il parlamento hanno comprato e messo in affitto allo stato italiano immobili per una spesa annua pari a 12,5 miliardi. Addirittura molti immobili son ostati comprati appositamente per poter riscuotere l’affitto dallo stato dai così detti ‘Palazzinari’ che si sono pagati il mutuo con i soldi statali.

Oggi grazie al M5S lo stato rescinderà i contratti d’oro, spesa dedita ad arricchire solo una classe di elite facende parte di una casta politica multibandiera. Il primo taglio sarà riguardande i palazzi Marini, un risparmio allo stato immediato di 24 milioni di euro ogni anno.

Un grande passo per lo stato italiano, che grazie al Movimento 5 Stelle si libererà da uno sperpero di soldi rilevante.

Close
Metti mi piace
Seguici su Facebook