Home » Giornalisti e conduttori » Massimo Gramellini

massim ogramelliniMassimo Gramellini

Nato a Torino il 2 Ottobre 1960.
Professione: Giornalista e scrittore

Comportamenti non etici e accuse:

La bugia su Alessandro Di Battista

Massimo Gramellini gestisce la rubrica de ‘La stampa’, giornale di tendenza politica sinistroide. Il giorno 4 Febbraio 2014 nell’articolo intitolato ‘Figli del biscione’ critica in maniera molto sottointesa la generazione politica italiana definendola come un gruppo di persone cresciute respirando l’aria delle tv berlusconiane, avendoRenzi (pd), Salvini (lega nord) e Casalino (dirigente m5s) partecipato in gioventù a programmi televisivi appartenenti a Silvio Berlusconi. Nello stesso articolo Massimo Gramellini conclude il paragrafo:

Ne consegue che – a parte Grillo, che lavorava in Rai, e Di Battista, che non ha mai lavorato – l’unico tra gli attuali leader politici a non avere partecipato a un gioco o a un reality di Berlusconi è proprio Berlusconi.

Ovviamente niente di più falso l’aver scritto che Alessandro Di Battista appartenente al M5s non abbia mai lavorato, infatti il suo curriculum parla piuttosto chiaro:

Laurea con lode in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo (DAMS) ed ha ottenuto una specializzazione in Tutela Internazionale dei Diritti Umani (Master alla Sapienza).

  • Nel 2007 lavora anno come cooperante nelle giungla del Guatemala occupandosi di educazione e progetti produttivi.
  • 2008 collaboratore di Amka onlus.
  • 2008 si dedica al micro-credito e all’istruzione in Congo.
  • 2008 lavoro all’UNESCO Italia occupandosi di diritto all’alimentazione.
  • Nel 2010 si occupa di diverti reportage in SudAmerica, soprattutto l’impatto dei progetti Enel sulla popolazione del Cile e Guatemala.
  • dal 2011 collabora come giornalista al blog Beppe Grillo e si occupa di diversi reportage.
  • Nel 2011 lavora ad un nuovo libro commissionatogli riguardante i sicari sudamericani.

Purtroppo questo tipo di errori e imprecisioni spingono l’opinione pubblica a pensare che i parlamentari del m5s sono impreparati e senza esperienza, invece curriculum e preparazione dimostrano l’assoluta competenza per lavorare in parlamento.

 massimo-gramelli-vs-di-battista

Close
Metti mi piace
Seguici su Facebook