Home » Notizie » Matteo Renzi contestato in tutta Italia

renzi contestatoRenzi sale quasi al 100% di contestazioni

Critiche da tutte le posizioni, non c’è un popolo di elettori contento per l’auto nomina a presidente del consiglio di Matteo Renzi, critiche dai cittadini del Pd, Pdl e soprattutto Movimento 5 Stelle.  Sono molti i punti di critica da parte dei cittadini italiani, se fino a pochi giorni fa infatti erano solo l’auto nomina a premier e la riabilitazione in politica del nemico di sempre del Pd, Silvio Berlusconi da parte dello stesso Renzi, ora vi sono anche le nomine dei ministri, un rimpasto mescolato a new entry non davvero limpide, sono infatti per il momento 3 gli indagati del nuovo team di Renzi.

Le ultime durissime contestazioni sono avvenute ieri a Siracusa, dove il premier è dovuto scappare dalle uscite secondarie della scuole che stava visitando, i poliziotti in tenuta antisommossa hanno dovuto bloccare anche con maniere un pò estreme un gruppo di almeno 250 persone (20 persone secondo i telegiornali Rai ma le immagini dei video amatoriali non lasciano dubbi sul gran numero di presenti).

Matteo Renzi si presentava fino a pochi giorni fa tra la gente senza scorta, dicendo che la sua scorta era la gente, peccato per lui che la gente che fino a poco tempo fa gli stringeva la mano ora batte i pugni sui tavoli. La protesta di Sicuracusa fa eco a quella di pochi giorni prima a Treviso dove le contestazioni erano stato di egual durezza e i manifestanti erano sempre circa 200 (in questo caso i telegiornali sia Rai che Mediaset hanno totalmente ignorato la notizia).

Close
Metti mi piace
Seguici su Facebook